• 0 commenti
  • 03/06/2024 14:15

Sindaco Pardini: a Lucca e Capannori le nazionali del Baskin sport inclusivo

Lucca e Capannori sono state capitali dell’inclusione con le finali nazionali del Baskin. Il cosiddetto “basket inclusivo”, nato in Italia nel 2001 e riconosciuto come sport nel 2019, permette infatti a giocatori con mobilità ridotta di competere e divertirsi insieme a compagni ed avversari normodotati. L’evento biennale - che ha visto in campo atleti da tutta Italia - è regolato dall’Eisi (Ente Italiano Sport Inclusivi) ente di promozione paralimpica riconosciuto dal Cip (Comitato Italiano Paralimpico), si è svolto al Palasport di Lucca ed alla palestra dell’istituto Don Aldo Mei di San Leonardo in Treponzio. Le finali nazionali hanno ricevuto il patrocinio della Regione Toscana, vedono la collaborazione della Provincia di Lucca e godono del patrocinio e del contributo dei Comuni di Lucca e di Capannori, nonché del contributo della Fondazione per la coesione sociale, della Fondazione Banca del Monte di Lucca e di altri sponsor privati. https://www.facebook.com/mariopardinisindaco

Gli altri post della sezione

Al BCL Conferma coach

Al BCL è tempo di colloqu ...