• 0 commenti
  • 13/03/2023 18:57

Alessandro Santangelo Campione italiano Cadetti di Cross, Carolina Fraquelli argento Juniores

LUCCA – I Campionati italiani di Cross a Gubbio regalano all’Atletica Virtus gioie, conferme e la consapevolezza della qualità e della crescita del settore mezzofondo. Nella due giorni umbra, gli atleti biancocelesti sfoderano prestazioni da incorniciare mettendo a frutto l’eccellente lavoro svolto nel tempo sotto la meticolosa guida di uno staff tecnico di prim’ordine. 

Il risultato più brillante arriva nella categoria Cadetti dove Alessandro Santangelo si laurea campione italiano nella sua categoria chiudendo la gara sulla distanza dei 3km con il crono di 9.34. Un titolo meritatissimo per il giovane atleta arrivato da poche settimane in maglia Virtus, ma già in perfetta sintonia con lo spirito che anima la società del Presidente Nando Caturegli e del direttore tecnico Matteo Martinelli. Nella stessa categoria, ottimo esordio anche per Giulio Guccione che, al suo primo campionato italiano, si è comunque messo in evidenza per la personalità dimostrata. 

Dopo l’oro Cadetti arriva l’argento Juniores femminile con Carolina Fraquelli che sale sul secondo gradino del podio al termine della gara sulla distanza dei 6km chiusa in 22.30.

Alla luce di questo risultato e di quello delle altre Juniores Marina Senesi, Giulia Orsi, Irene Giambastiani ed Emma Puccetti, la Virtus strappa un quarto posto di squadra che riscrive il miglior risultato della società in questa categoria. 

Un altro risultato strepitoso arriva dalla staffetta maschile composta da Sebastiano Simonetti, Andrea Leonetti, Filippo Sodini e Zohair Zahir che, con il tempo di 25.52, conquistano il sesto posto nella classifica generale unito al vanto di essere la miglior squadra toscana di Cross. 

Ottima prova anche per: Marta Castelli (11.46) e Zohair Zahir rispettivamente nel cross corto femminile e nel cross corto maschile; Paolo Marsili (36.45), Tomas Tei (36.48), Riccardo Pintus (39.57) e Fabio Pizzo (41.26) nel cross Promesse/Seniores 10km maschile. 

In bella evidenza anche gli Allievi impegnati nel cross 5km: Sebastiano Simonetti (17.43), Edoardo Paganelli (20.30) e Fabrizio Pratali (20.51). 

Risultati e traguardi molto importanti, figli della programmazione, dell’investimento sui giovani, della volontà di rilanciare il settore mezzofondo tenendo fede alla tradizione della Virtus, nonché della qualità del capillare lavoro quotidiano dello staff composto da Enrico Carelli e Franco Gabbrielli con la preziosa collaborazione di Massimiliano Santangelo e Maurizio Lorenzetti. 

Gli altri post della sezione

Bcl – Campus Varese

 Seconda di ritorno dei ...