• 0 commenti
  • 15/03/2023 11:13

Concerti in tutta Italia della Banda Leon e pure a Lucca, per una raccolta fondi per l’Abbandono animali di Antonella Berti

L'abbandono degli animali è un problema serio e diffuso in tutto il mondo, ma in Italia siamo particolarmente colpiti da questo fenomeno che si concentra soprattutto nel Sud Italia. Molte persone comprano cuccioli per puro divertimento, senza pensare alle conseguenze a lungo termine e al fatto che un animale non è un giocattolo. In molti casi, questi cuccioli finiscono abbandonati durante le ferie, quando i proprietari non vogliono o non possono portarli con sé. Questi animali finiscono spesso in canili sovraffollati e privi di fondi, dove le condizioni di vita sono molto difficili e il loro futuro è incerto. Per combattere questo problema, la banda Leon ha deciso di fare la propria parte, organizzando una serie di concerti in tutta Italia per raccogliere fondi da donare ai canili, compreso quello di Lucca quando verranno a fare un concerto nella nostra città. L’idea nasce da Philippe Leon autore e produttore di grande successo a livello internazionale. Leon ha nel suo curriculum come autore e compositore, nomi eccellenti che hanno fatto la storia della musica italiana , alcuni nome, Celentano, Mina, Bertè, e tantissimi altri e, in questo progetto lo conosceremo anche come pittore con elaborati pittorici dal gusto pop e neo pop. “La banda Leon è composta da vari artisti provenienti da altrettante diverse discipline e stili, perché considerano questo progetto una fucina di idee che prendono forma in pittura, scultura, musica, fotografia, eccetera” Questa è la dichiarazione d’intenti dei tre soci fondatori che sono Philip Leon, Linda e Edelhoff e Fabio Colasante. Tra pochi giorni Il 17 marzo 2023 è prevista l’uscita del primo singolo e relativo videoclip della banda Leon dal titolo “l’abbandono“, L’ n’ R Productions/Universal. Il brano, supportato dalle immagini del videoclip, tratta dell’abbandono degli animali domestici. Il suddetto brano musicale non ha testo perché le immagini sono già abbastanza eloquenti e chi abbandona un animale al suo destino non merita alcuna parola.

Gli altri post della sezione

ODIO ANTI EBRAICO

Nessun popolo e nessuno St ...