• 0 commenti
  • 16/11/2023 18:11

Nominato Segretario del Dipartimento dello Sport della Democrazia Cristiana a Lucca

Federico della Bidia classe ‘74 è stato nominato Segretario del Dipartimento dello Sport della Democrazia Cristiana della provincia di Lucca. La DC, con il suo segretario politico Nazionale Angelo Sandri, il segretario organizzativo nazionale Filippo Bongiovanni e il segretario organizzativo regionale Alessandro Dianda, rendono noto che dal 24 Giugno il sig. Federico della Bidia è entrato a far parte della grande famiglia popolare della Democrazia Cristiana. Della Bidia, artigiano, presidente di società sportiva, attivo nel sociale da anni, è una decisa scelta della DC lucchese e nazionale per ritornare a far emergere e valere le questioni sportive nelle sedi competenti. Le prime dichiarazioni d’impegno del delegato allo sport lucchese della DC volgono nell’indirizzo di aiutare e dare voce a tutto il mondo dello sport, nessuno escluso, oggi in particolare serve avere la lente puntata su tutti gli sport cosiddetti “minori” e dilettantistici, che invece sono il vero pilastro sociale per tantissimi giovani e per molte famiglie, a partire dal ciclismo, l’atletica, la ginnastica con ovviamente l’artistica e la ritmica, il nuoto, il tennis, il basket e il calcio e tanti altri, dove purtroppo in alcune di queste discipline si sta vivendo un momento sempre più delicato. Molte, troppe strutture e attività sportive, sono al limite dei regolamenti e delle normative nazionali, vista anche la riforma del Terzo Settore e delle convenzioni comunali. Della Bidia chiama tutta la comunità sportiva a fare quadrato per risolvere tutte le pendenze, laddove ce ne sia bisogno, anche di carattere organizzativo, di affidamenti, di regolamenti e di questioni irrisolte tra società sportive e le varie Amministrazioni Comunali, l’errore più grave sarebbe quello di escludere alcune delle parti in causa. Per principio queste realtà sportive basano principalmente la loro azione nel dare sostegno alle famiglie e alle comunità territoriali interessate, e per accompagnare bambini e ragazzi nella loro crescita formativa, personale e sociale. Plaudiamo a tutti coloro che si impegnano quotidianamente a non creare disparità che potrebbero sfociare in eventuali rivalse producendo inevitabilmente un effetto nocivo per tutto il movimento sportivo nel suo complesso. La Democrazia Cristiana di Lucca e il suo delegato allo sport Federico Della Bidia, danno la propria disponibilità alle varie amministrazioni comunali, alla Provincia di Lucca, alle varie Federazioni e alle Associazioni sportive per provare insieme a mettere dei punti fermi, in particolare dove si individuino problematiche generali da risolvere

Gli altri post della sezione

Tanto per chiarire

La gente si domanda se l'a ...

Il tettoione

Il tettoione sarà un rude ...