• 6 commenti
  • 20/11/2023 14:33

Sindaco Pardini: IN VISITA ALLA CASA NATALE DI PERTINI

IN VISITA ALLA CASA NATALE DI PERTINI Ringrazio il sindaco di Stella Andrea Castellini per averci invitato oggi insieme al presidente del Consiglio comunale di Lucca Enrico Torrini ed il mio staff a visitare e il Museo Casa Natale del Presidente Sandro Pertini. Avevo già parlato con il primo cittadino nei giorni dell’assemblea nazionale dell’Anci a Genova, oggi mi ha confermato la sua partecipazione al Consiglio comunale aperto del 6 dicembre sulla figura di Sandro Pertini. Al sindaco di Stella ho confermato - come abbiamo sempre dichiarato - che non c’è mai stata una bocciatura nel merito del nome del Presidente e l’impegno della mia amministrazione di portare a compimento la delibera del 2009 - interrotta nel 2012 - dell’intitolazione di una strada o piazza a Sandro Pertini. https://www.facebook.com/mariopardinisindaco

I commenti

Ma Pertini non mi è mai piaciuto perché lo trovavo un populista (termine di oggi che descrive com'era lui allora). Però è normale che casa sua sia un museo. Pertini infatti è stato antifascista coerente, membro del CLN, segretario del PSI, parlamentare e Presidente della Camera, Presidente della Repubblica. Mi pare sia stato un personaggio storico importante, per cui, là dove è nato hanno museificato la sua casa. Fine.

Anonimo - 23/11/2023 02:26

Sì, esatto, il titolo era "Hanno la faccia come il culo", riferito a una situazione dell'epoca, ma a quanto pare sempre valido.
Infatti, solo chi ha la faccia come il titolo di Cuore, dopo essersi reso protagonista di una farsa come la seduta del consiglio comunale su Via Pertini, può avere il coraggio barbaro di andare visitare la casa-museo di Pertini e sorridere a tutti denti, assicurando che non è successo niente, che a Lucca Pertini piace tanto a tutti, e che tutto va bene.
Vuol dire non avere il senso della vergogna, o se vogliamo essere meno espliciti, avere "una gran faccia di bronzo", come si diceva una volta.
Per la cronaca, qualche tempo dopo, Cuore pubblicò una diffida (fittizia), da parte dell'avvocato del sig. Culo, che intimava al giornale di rettificare l'articolo, pena querela, in quanto il suo cliente (sig. Culo) si sentiva gravemente offeso ad essere paragonato a certi politici.

JD - 22/11/2023 20:37

@Museo
Certo che è un museo! E sa perché? Perché a esclusione di un po' destra becera e fascista fuoriuscita dalle fogne, ci sono e ci saranno sempre milioni di italiani antifascisti a ricordarlo, studiarlo e celebrarlo come merita.
Cordialità

M.D. - 22/11/2023 12:42

Non mi dite che la casa di Pertini è un museo ! Luogo da visitare e magari pagando un biglietto! Siamo fuori dal seminato!!!

Anonimo - 22/11/2023 07:12

Per me cuore è un libro di De Amicis. Comunque l'ho cercato su internet e ho visto che parla di facce a culo.

Anonimo - 22/11/2023 01:59

Ricordate "Cuore"? Era un giornale satirico stampato su carta verde.
Ebbe il merito di inventare, nel 1991, un titolo da prima pagina che rimarrà eterno nella storia del giornalismo politico, visto che sempre servirà a definire l'atteggiamento di certe persone.
Sarebbe perfetto anche come titolo del post qui sopra.
Cuore, aprile 1991. Ricordate qual'era il titolo?

JD - 21/11/2023 09:04

Gli altri post della sezione

Capannori e Lucca

anche se ad alcuni ultras ...

L'Anpi presenta

Difendere Lucca da Casapou ...

Biglietti gratis?

Ho visto sulla pagina face ...

Ragazzi che caldo!!

 Oggi ho fatto un giretto ...

SUK lucense

In un centro storico sot ...