• 4 commenti
  • 17/03/2023 20:12

L’Innominato

«Di costui non possiamo dare né il cognome, né il nome, né un titolo, neanche una congettura sopra niente di tutto ciò» (Alessandro Manzoni). Tutti lo ricordano: è l’Innominato. Ora, non per vantarmi, ma da lucchese, devo dire che anche noi, nel nostro piccolo, abbiamo il nostro Innominato. Chi è? Chi sarà? Esisterà davvero? È stato l’ultimo regalo di Tambellini: l’anonimo e sconosciuto acquirente della parte più pregiata della Manifattura. Tambellini era un raffinato intellettuale, un letterato, e queste sottigliezze gli piacevano. Ma Pardini? Possibile che dopo nove mesi di governo non gli sia venuta la curiosità di conoscere l’identità dell’Innominato? Oppure lui lo sa, ma non ce lo vuole dire? Chi è, chi è l’Innominato? Forse don Rodrigo non vuole che il segreto sia svelato?

I commenti

Uno qui sotto ha scritto: ....".....Uno compra un bene dei cittadini per un milione e mezzo...."...
Ma non crede che il pezzo di "bene dei cittadini" ad oggi rimasto in mano dei cittadini stessi (ovvero del Comune) sia in condizioni pietose e presto a rischio di crollo??!?! Scommettiamo che quando sarà passato un anno dall'insediamento di Pardini il resto della Manifattura sarà ancora in stato di abbandono e non ci sarà sul tavolo alcun progetto concreto di restauro? Lei risponderà che anche il pezzo acquistato dal privato è marcio. Certo, per ora è marcio, ma invece che stare lì a fare gli scandalizzati per la vendita del sacro bene pubblico, non sarebbe il caso che la città e la politica pensassero a come, con quali soldi e con quali scopi restaurare la parte rimasta pubblica? Me ne sbatto di possedere dei beni pubblici se essi sono tenuti come Manifattura, Caserma Lorenzini, ex ospedali di Maggiano e Arliano (che sono della regione e di cui tutti si strafregano!!). Smettiamola con la retorica dei beni dei cittadini!! Qui tutto crolla. Almeno, ora che una parte del casermone è privata, il Comune ci riscuote la sua parte di IMU!

anonimo - 19/03/2023 00:29

Possibile che tu non abbia ancora capito che Pardini è la continuità di Tambellini , possibile che tu non sappia che nel suo staff ci sono persone che sino all'ultimo hanno lavorato con il sindaco precedente , possibile che tu non ricordi che l'attuale Sindaco di Lucca è stato nominato dal precedente come presidente dei Comics .
Indi mister x rimarrà tale sino a quando lui stesso non deciderà di svelarsi .

Cacchio - 18/03/2023 08:54

Matteo Messina denaro?
Oppure un altro capomafia?
In Italia viene bene così?
Uno compra un bene dei cittadini per un milione e mezzo e non si sa chi sia? Sappiamo tutti chi è stato Tambellini, ma Pardini?

anonimo - 18/03/2023 08:24

Lo sa e non ha alcun obbligo di dire chi sia.

anonimo - 18/03/2023 04:23

Gli altri post della sezione

Assi viari ah, ah, ah....

Gli assi viari di Lucca so ...

IL BUCO NERO

Intendiamoci, a Lucca il p ...

Geal, Gaia, Acque ecc...

Io come gestore a Capannor ...